signal-platforma truffe preventive o truffa

Signal-arnaques.com: piattaforma preventiva o truffa pubblicitaria? | 32 recensioni 34

Signal-Arnaques o la deriva fraudolenta di una piattaforma comunitaria!



Se sei tentato di utilizzare la piattaforma “ComunitàSegnale-truffe, leggi attentamente questo riassunto o l'intero articolo se hai il tempo e la voglia, almeno saprai in cosa ti stai cacciando come consumatore.

Per cominciare, decine di articoli su Internet elogiano i meriti della piattaforma della community Signal-Arnaques.com che si presenta al grande pubblico come una piattaforma internet”rivoluzionario"che sconfiggerebbe il"truffatori" e "imbroglioni” dalla RETE!!

Secondo un articolo della rivistaFabbrica digitale trovato in linea "Le truffe del segnale ostacolano i piani dei truffatori di Internet"

https://www.usine-digitale.fr/article/signal-arnaques-contrecarre-les-plans-des-escrocs-du-net.N1142862

Perché no ? ma sempre di più professionisti del web e di e-commercianti alzarsi per denunciare la truffa Signal-truffe.com, sarebbe solo per la scelta del nome a dominio. Perché no violeur.com denunciare stupratori o pedophile.com per denunciare i pedofili, l'elenco delle combinazioni è lungo per i vigilantes di Internet che vorrebbero seguire l'esempio di questo sito con metodi dubbi e grattarsi qualche biglietto nel processo!

Sorgono diverse domande : A che serve allora la giustizia? Quali sono le garanzie difensive? Chi controllerà Segnale-truffe per evitare abusi?

Tuttavia, è chiaro che da diversi anni ci sono stati abusi e anche molti, che hanno portato anche a condanne legali nei confronti dell'azienda. ERETIC SAS editore di Segnale-truffe di corte commerciale di Parigi in 2019, 2021 e nel 2022 per denigrazione e mancato rispetto del codice del consumo.

All'inizio eravamo soli a segnalare gli eccessi settari e fascisti dei megalomani e irresponsabili gestori di Segnale-truffe che ha fatto guadagnare alla nostra piattaforma una massiccia campagna diffamatoria da parte dei gestori e dei loro partner, Normal abbiamo svelato una succosa attività pubblicitaria e partnership consolidate per estorcere società di e-commerce e vivere sulle spalle dei loro investimenti.

Tutti coloro che hanno osato rivendicare il loro diritto contro Segnale-truffe ha subito lo stesso tipo di intimidazione, in altre parole, per i due megalomani senza cervello che guidano la setta Segnale-truffe o sei con loro nelle loro delusioni e nei loro affari pubblicitari o sei un potenziale truffatore e un nemico dei buoni patrioti che sono!

Inoltre, per la cronaca, abbiamo anche sorpreso un'e-mail diAntonio LEGROS (Il manager) che ha mandato in cyber-difesa per allearsi con loro contro un nemico comune, una semplice piattaforma di e-commerce, questo burattino così pronto a tutto pur di metterci a tacere ha voluto allearsi con l'esercito francese 🙂

I "truffatori", i "truffatori" e altri pascolatori africani hanno le spalle buone per legittimare gli eccessi settari dei gestori di Signal-Arnaques e dei suoi partner con i consumatori e alcuni media compiacenti, come un illusionista una volta che l'attenzione è stata distratta, dietro le quinte si gioca una vera e propria spregevole attività pubblicitaria e una truffa.

Purtroppo, questa triste realtà è stata oscurata da alcuni web editor con dubbia etica pagati per informare il grande pubblico e che non si preoccupano nemmeno di controllare il pedigree di questa azienda, l'impatto e la legalità del nome di dominio. Segnale-truffe per coloro che ivi sono citati erroneamente o nell'ambito di regolamenti di conti.

In sintesi, il sito web signal-arnaques.com pone più problemi di quanti ne risolva. nonostante la propaganda ingannevole diffusa da questi gestori in merito Trustpilot all'improvvisodiscutibili recensioni positive sull'utilità di questo tribunale di Internet dove tutti possono farsi giustizia da soli mentre i loro manager si rimpinzano di introiti pubblicitari da anni!

Inoltre, la vera giustizia comincia ad aprire gli occhi sugli eccessi di questo sito di reportage, due condanne sono già state pronunciate e altre ne arriveranno..

Si accumulano denunce sulle pratiche sleali e ingannevoli della piattaforma Segnale-truffe e la parola della vittima E traders è finalmente libera, c'è solo il DGCRF chi sembra non saperlo! Tranne quando Segnale-truffe il sito liberticide denuncia il e-commercianti su Signal-Arnaques, inoltre su questa piattaforma diamo anche la mail diretta di un agente della DGCRF di Parigi che sembra essere molto conosciuto su questa piattaforma dal team!!!

Antonio LEGROS il gestore di Segnale -Truffe in un articolo sulla RETE si vantava che il DGCRF venuto in suo soccorso durante un processo, deve essere sicuramente l'unico a pagare le tasse in Francia e un cittadino a tutti gli effetti a pretendere di privatizzare a beneficio del suo sito web questo ramo del Ministero dell'Economia di tutti i francesi che dovrebbero siate repubblicani imparziali e soprattutto irreprensibili!!

Torneremo in dettaglio su questo caso in un prossimo articolo al termine del procedimento giudiziario in corso.

Lo noterai durante la navigazione Signal-truffe.com che accanto a ogni segnalazione dovrebbe sconfiggere truffatori e truffatori del web, decine di pubblicità Google Adsense e un'attività redditizia che vende servizi legali con un'efficacia più che discutibile!

Chiaramente la piattaforma della community 'rivoluzionaria' è un criminale abituale e un'attività pubblicitaria volgare!!!!

In pratica basta controllare la home page di Segnale-truffe, ogni giorno decine di siti web perfettamente legittimi vengono segnalati con frequenza anormale come siti fraudolenti o sospette truffe.

Questi falsi rapporti di massa hanno lo scopo di rendere una pseudo comunità l'oro della comunità e la maggior parte dei rapporti si riduce a bot (robot) e al potere dell'intelligenza artificiale di scrivere rapporti falsi sulla base delle informazioni provenienti da CHI È.

Insomma, tutto questo per accovacciare le pagine Google aziende e ogni volta che gli utenti di Internet cercano un marchio essere tentati di fare clic sugli annunci di Segnale-truffe per
arricchisci gli ambiziosi fondatori con pochi euro ad ogni click Giovanni Battista Boisseau e Antonio LEGROS.


Signal Truffe piattaforma preventiva che cos'è?

Signal-Arnaques.com si presenta come una piattaforma per la segnalazione di truffe, afferma di essere comunitaria e preventiva ma in realtà è un sito di denuncia che consente a chiunque abbia un semplice indirizzo email di segnalare qualsiasi cosa.

Un sito web basato sulla presunzione di colpa oppure il solo fatto di essere lì elencato ti rende colpevole senza accertamento senza processo senza possibilità di difenderti.

Pertanto i rapporti vengono quindi utilizzati da questa piattaforma per inserire annunci pubblicitari Google Adsense sul proprio sito web e di ricavare ingenti introiti pubblicitari. In altre parole, è come se Robin Hood rubasse dalla scatola..

Condanne giudiziarie della piattaforma Signal Arnaques

Il sito signal-arnaques.com ha già è oggetto di a condanna dei tribunali nel 2019 per denigrazione commerciale e l'ultimo il 22 dicembre 2021 per mancato rispetto del codice del consumo.

Clic qua. (condanna 2019) Clicca qui. (condanna 2021)

Clicca qui. (condanna 2022)

Altro elemento. Segnale truffa è solo la progenie del fatale forum delle truffe chiuso dalla giustizia per processi malvagi simili a quelli descritti in questo articolo. clicca per leggere l'articolo del quotidiano le monde.

Il business della denuncia truffa un business con metodi dubbi

È chiaro che alcuni enti di revisione dei clienti di lingua francese sono attratti da questa linea editoriale deviata e hanno fatto di questo tipo di pratica una specialità perché è molto redditizio finanziariamente ed economicamente.

Messaggio di avviso per gli e-trader: Le piattaforme descritte di seguito lavorano di pari passo con il sito Signal-Arnaques.com, ufficialmente per difendere il consumatore la vedova e l'orfano secondo la loro propaganda di marketing ma ufficiosamente la realtà osservata dai nostri servizi è l'opposto, si tratta di vere e proprie attività redditizie attorno a presunte truffe e l'obiettivo è prendere in ostaggio il nome commerciale del proprio azienda la sua reputazione così come il tuo servizio clienti, quindi ognuno ha la sua specialità:

  • Segnale truffe e Scamdoc: (Posizionamento dell'annuncio Google Adsense nella categoria contenuti clamorosi e vendita di servizi legali grazie alla deviazione del tuo traffico su Google)
  • UFC Cosa scegliere: (vende riviste e abbonamenti, pubblicizzano persino la loro rivista usando il nome della tua attività) Consulta qui il file completo

Ahimè esperienza già vissuta, se contesta il modus operandi del sito delinquente signal-truffe.com e ilgli eccessi di questi fondatori come abbiamo fatto per anni a Offerte di shopping, non sorprenderti se ricevi una valanga di false recensioni negative su Trustpilot e altrove o da cui trovi forum aperti dipendenti UFC Cosa scegliere, difendono solo la loro setta e il loro sostentamento collettivo.

Secondo molte testimonianze e secondo la nostra stessa esperienza, sembra che venga messa in atto una nuova e ingiusta modalità operativa da parte di Segnale-truffe e i suoi partner, chiaramente in caso di conflitto con loro, contattano e segnalano i tuoi contenuti Google Shopping e Google Adsense così come al tuo piattaforme di pagamento per ostacolare permanentemente la tua libertà di commercio e portarti al fallimento in breve, i gestori canaglia di questa piattaforma malvagia si vantano con la loro setta su Twitter la loro capacità di influenzare le squadre di Google.

Ti diamo l'elenco di hacker che ruotano intorno Segnale-truffe e che hanno interessi comuni con questa piattaforma e come si infiltrano nei computer di “truffatori africani” o pascolatori come li chiamano così ufficialmente ma ufficiosamente le stesse tecniche illegali sono usati contro e-commercianti critici di Segnale-truffe e i suoi partner.

In sintesi Segnale-truffe & i suoi partner non si accontentano di attaccare la reputazione di I commercianti di E si oppongono alla legalità delle loro azioni chiamandoli “siti fraudolenti” e “truffe” illegalmente, spendono più tempo ed energie per distruggere imprese e investimenti!

Non ci allontaniamo per niente dal concetto di un semplice sito di segnalazione di truffe della comunità in cui il manager non dovrebbe essere responsabile di nient'altro che ovviamente di raccogliere i soldi dal pub!!

In altre parole, garantire reddito e notorietà ad un'unica piccola impresa commerciale domiciliata in una semplice casella postale in un padiglione di Troyes in Francia e il cui manager megalomane e un po' mitomane sui bordi lo presenta senza battere ciglio come un Facebook con gli stessi problemi di moderazione attivati Francia 3 Alba distruggiamo volontariamente la reputazione di società WEB legalmente stabilite signal-truffe.com

Tutto questo per giustificare l'ingiustificabile, ovvero la presenza nel proprio sito di contenuti illegali con minacce di aggressione e morte nei confronti di una donna per venti euro di danno!

Passiamo DAVVERO sulla testa il servizio pubblico promuove questo tipo di pratica!

I fondatori sembrano molto bravi a distogliere l'attenzione, fanno credere ai consumatori e alla stampa nel loro ruolo di ausiliari della giustizia ma dimenticano per strada di dire loro che ogni segnalazione è redditizia per loro finanziariamente e che inoltre i loro metodi non hanno nulla da invidia per i peggiori teppisti e ladri che dovrebbero denunciare.

La realtà delle recensioni dei clienti sulle truffe dei segnali su Trustpilot

Bisogna ammettere che l'argomento della lotta alle truffe con le spalle buone, il DGCRF dovrebbe iniziare a indagare sulfalse recensioni di Trustpilot da Signal-scams.com, la loro dubbia attività pubblicitaria che potrebbe essere qualificata come dichiarazioni ingannevoli e il loro sistema di denuncia commerciale su scala industriale che mette in pericolo posti di lavoro e decine di aziende ogni anno forse non sono a conoscenza di queste condanne giudiziarie alla ripetizione e alle sue pratiche!

Sono stati osservati processi malvagi all'interno della piattaforma di recensioni di Trustpilot, in particolare all'interno del loro servizio di contenuto e integrità in lingua francese.

Le opinioni negative vengono sistematicamente cancellate sul profilo Trustpilot di Segnale-truffe e discutibili recensioni positive mantenute, strano per un'azienda così controversa il loro stravagante punteggio di Trustpilot.

Soprannomi clienti che fanno diversi pareri positivi in pochi mesi alle stesse aziende e anche a Segnale-truffe non esiste nella vita reale, in parole povere, puzza come l'acquisto di recensioni false, invitiamo gli interessati al DGCRF per controllare le recensioni false positive di Signal-Arnaques.com.

Insomma, un compiacimento che ha solo rafforzato i nostri dubbi sul compromesso di un dipendente di Trustpilot.

Sembra moltoe-commercianti cercando di pubblicare le loro opinioni su Segnale-truffe hanno vissuto questa amara esperienza, un esempio qui sotto non è esaustivo.

Non perdere tempo, le recensioni negative vengono sistematicamente cancellate dalla loro corruzione obbligatoria all'interno del dipartimento di conformità di Trustpilot ora è chiaro.

segnala la piattaforma preventiva di truffe o attività pubblicitaria
segnala la piattaforma preventiva di truffe o attività pubblicitaria

A tal proposito, vi invitiamo anche a consultare la loro pagina sulla trasparenza su Trustpilot, 91% recensioni negative rimosse.

Accesso al rapporto di Trustpilot sui rapporti di signal-truffe.com

Infine, un'azienda che pretende di combattere il fenomeno delle truffe in rete perde ogni credibilità quando manipola le recensioni dei suoi clienti, peggio sfrutta la complicità all'interno dell'azienda Trustpilot per aumentare i suoi ricavi pubblicitari e la sua notorietà.

Signal-Arnaques.com in realtà sarebbe di per sé una truffa e lo è da diversi anni ed è ora che smetta.

Le denunce della piattaforma della community di Signal Arnaques si stanno moltiplicando su Internet.

Riprendiamo di seguito la petizione di una delle loro vittime già firmata da +514 aziende. Prossimo obiettivo 1000 unisciti alla petizione.

Clicca qui

File aggiuntivo

La nostra opinione sulla piattaforma Signal Truffe

L'opinione Shoppydeal Su signal-Arnaques.com contrariamente alle descrizioni di falsi esperimenti su Trustpilot rispecchia una realtà completamente diversa. Segnale truffa è un racket organizzato contro le multinazionali. In altre parole, questa piattaforma comunitaria sfrutta il fenomeno della lotta alle truffe per arricchire i suoi fondatori con posizionamenti pubblicitari su ogni segnalazione e deve incoraggiare la massima vigilanza.

Questa azienda agisce con l'aiuto di complici ufficiali e non per diffondere la sua propaganda su internet ma attenzione, oltre a sfruttare i vostri dati per far crescere la propria attività pubblicitaria, non accontentano mai nulla per i consumatori, anzi.

Quando il servizio è gratuito, il prodotto sei tu!

Aggiornamento del 05 agosto 2022

Continua la truffa pubblicitaria di Anthony Legros e del suo compagno Jean Baptiste Boisseau..

Questi patetici personaggi con il loro spirito settario, per non dire questi poveri ragazzi assediati che non sopportano il contraddittorio e non hanno capacità di argomentare davanti all'evidenza della loro truffa pubblicitaria su scala industriale svelata oggi a tutti sul mercato francese, ritornano ai buoni vecchi metodi malvagi di intimidazione del loro inizio:

  • Fabbricare essi stessi falsi rapportisito fraudolento” per vendicarsi dei loro detrattori
  • Denigrare gli e-trader con indici di fiducia completamente inventati per allontanare i propri clienti
  • Deviare i clienti che effettuano ricerche sull'azienda prendono di mira ingiustamente il proprio sito web

La novità: la verità esposta in questo articolo è così pregiudizievole la truffa di Signal-Arnaques diAntonio LEGROS e Giovanni Battista Boisseau ai consumatori che sono disposti a pagare Google per farci tacere

Signal-Arnaques.com in questi TOS afferma di essere semplicemente un host di contenuti e che la moderazione viene eseguita dopo l'evento e che tutti i rapporti sulla loro piattaforma sono il risultato di "Comunità“, chiaramente non è responsabile di nulla è sbagliato prova immagine:

Screenshot 2022 08 05 al 14.44.08
Annuncio Google del 05/08/22

Un'altra truffa e un'altra bugia! la pseudo comunità di Signal-Arnaques.com è composto principalmente da BOT e fondatori di Segnale-truffe, Antonio LEGROS e Giovanni Battista Boisseau e alcuni hacker che ruotano intorno, quindi la community non ha la possibilità di impostare annunci pubblicitari su Google è necessario un account Annunci Google, devi registrare un mezzo di pagamento e convalidarlo ed effettuare una transazione finanziaria per vedere i tuoi annunci visualizzati SOLO i manager di Signal-Arnaques possono farlo! Tutto questo per vendere una consulenza legale a 39 Euro! PATETICO

AGGIORNAMENTO DEL 25 agosto 2022

Shoppydeals UFC recensioni COSA SCEGLIERE

In risposta a questo articolo e all'argomento Recensioni di ShoppyDeals alcuni Michael D Su Scamdoc.com l'altro luogo di famigerati vigilantes e delinquenti Antonio LEGROS & Giovanni Battista Boisseau ci spiega che si sarebbe imbattuto nella nostra prosa scontrosa contro i bravi ragazzi di Segnale-truffe 🙂

Facciamo finta di credere nella coincidenza e OPPORTUNITÀ! di questo caro Michael D quanto alla menzione di sito fraudolento nel 2019 per mancanza di menzioni legali sul Mercato ShoppyDeals tuttora presente online nonostante sia un contenuto illegale e diffamatorio!!!

Stranamente accusa la nostra piattaforma di “sito sospetto” su quali basi? quali convinzioni? non sappiamo!!! inoltre ci accusa di praticare un incredibile attacco contro Signal-truffe.com insomma, la vecchia tecnica dell'accusa rovesciata anche se è provata la disintegrazione dei fatti della nostra società, reale con prove messe a disposizione di tutti!

Spinge persino il vizio al punto di infilare discretamente un collegamento all'articolo Dipendente da Cirillo BROSSETTO diUFC Cosa scegliere, l'altro membro del culto Segnale-truffe, lo pseudo giornalista chi produce falsi reclami dei consumatori sui forum dicfu che controlla e una volta preso nel sacco scrive articoli incriminanti contro il nostro sito web. Maggiori informazioni sulle pratiche malvagie di questa sez qua

È straziante notare che la missione di combattere le truffe su Internet, di cui i commercianti di E e i loro clienti sono le prime vittime, è stata occupata per anni da alcune corna di Segnale truffe, Scamdoc e UFC Cosa scegliere che hanno investito nel business delle truffe senza l'etica e il rigore necessari per gestire con successo questa attività e diventare veramente di pubblica utilità.

Insomma, questi enti che non producono nulla, non investono in nulla e passano il loro tempo a fare relazioni commerciali e a parassitare gli E-trader, coloro che, a differenza loro, creano un reale valore aggiunto e il lavoro di domani si comportano con irresponsabilità, disprezzo per la legge e commerciale opportunismo tutto per vendere riviste e spazi pubblicitari e guadagnare più entrate in modo ingannevole e ingiusto.

In questo aggiornamento, abbiamo ancora un assaggio dei metodi di questa truffa commerciale mafiosa che finge solo di informare i consumatori in altre parole dopo falsi annunci su Google Annunci sopra citato qui è un esempio di una falsa opinione di Michael D sulla loro piattaforma quanto lontano andrà?

AGGIORNAMENTO DEL 21 ottobre 2022

Tribunale commerciale di Parigi, 8° cap., sentenza del 21 settembre 2022

Questa non è la prima volta che Heretic, l'editore di Signal-arnaques.com, ha condannato per aver pubblicato un articolo o commenti ritenuti denigratori nei confronti di un sito. Ma l'importo della condanna non è mai stato così alto. Di a giudizio del 21 settembre 2022 dal Tribunale di commercio di Parigi, l'editore di questo sito dedicato all'informazione dei consumatori deve pagare alla società 25.000 euro per il danno morale e 10.000 euro ai sensi dell'articolo 700 del CPC alla società con riserva dei commenti negativi. E per la prima volta deve pubblicare nella propria home page un comunicato giudiziario che indichi i provvedimenti pronunciati dalla sentenza.

Trustpilot ha rilevato metodi di invito incompatibili che possono influire sull'affidabilità delle truffe di Signal ottengono un punteggio meno diplomatico per ottenere recensioni positive e un punteggio eccellente, i team dietro le truffe di Signal ottengono recensioni positive alla dubbia provenienza, questo conferma solo che tutto è falso con questa azienda come lo abbiamo sempre denunciato, un altro piccolo sforzo investigativo presso Google e scopriranno anche che le somme raccolte nella pubblicità di Google Adsense nei rapporti con una frequenza anormale sono fatte dai bot!!!

Recensioni false di Signal-Scams

34 Commenti

  1. Siamo una società di e-commerce e presenteremo un reclamo all'inizio del 2023 contro i siti di massiccia denigrazione signal-arnaques.com e scamdoc.com di proprietà della società HERETIC SAS, che si è dichiarata un tribunale di Internet e che denigra tutto e impunemente da società legali con la pubblicazione di sospette truffe e siti fraudolenti!

    Al momento stiamo predisponendo il dossier con la nostra consulenza e invitiamo tutti i siti di vendita online a fare altrettanto per porre fine alla violazione, comunque previa ricerca. Questa losca società nasconde i suoi conti annuali, sembra secondo alcune fonti che Signal-Arnaques benefici di sovvenzioni dalla DGCRF oltre all'attività pubblicitaria di Google Adsense menzionata in questo articolo.

    La procedura legale ci consentirà di accedere ai conti di HERETIC e lo confermeremo alle altre vittime per una denuncia congiunta contro i suoi sponsor anche per riparare i danni subiti da centinaia di commercianti elettronici.

    Buona fortuna a tutte le vittime di Signal-Arnaques/scamdoc

    Non lasciarti andare, i giorni di questi siti di immondizia sono ormai contati!

    Giustizia per gli e-merchant
  2. Signal-truffe condannati per commenti denigratori

    Importante: questo avviso è stato pubblicato per la prima volta ma per qualche motivo inspiegabile è stato conteggiato nella pagina del segnale di truffa di Trustpilot senza apparire agli utenti di Internet!

    Con sentenza del 21 settembre 2022 del Tribunale commerciale di Parigi, l'editore di questo sito dedicato all'informazione dei consumatori deve pagare 25.000 euro per danno morale e 10.000 euro ai sensi dell'articolo 700 del CPC alla società soggetta a commenti negativi.

    Non è la prima volta che Heretic SAS, l'editore di Signal-arnaques.com, viene condannato per aver pubblicato un articolo o commenti ritenuti denigratori nei confronti delle aziende. Ma l'ammontare della condanna non è mai stato così alto.

    E per la prima volta deve pubblicare sulla sua home page un comunicato stampa giudiziario che indichi i provvedimenti pronunciati dalla sentenza.

    Si noti inoltre che nonostante l'incredibile punteggio di questa azienda su questo profilo!

    Trustpilot ha finalmente appena educatamente notato i dubbi metodi per ottenere recensioni positive sulla pagina Signal Scams, inoltre diverse segnalazioni di aziende hanno notato la cancellazione sistematica delle loro recensioni negative su questo profilo da anni!!

    In altre parole, l'attuale punteggio di Signal Arnaques non riflette ancora la realtà dell'attività e delle controversie legali di questa società e fuorvia fortemente i consumatori che pensano di avere a che fare con un'entità seria che non li informa affatto, un'azienda pubblicitaria nascosta che utilizza loro come un trampolino di lancio per servire solo i suoi interessi finanziari.

    Questa decisione costituirà un precedente e servirà da supporto alle segnalazioni di abusi provenienti da altri forum WEB 2.0 che praticano la denigrazione su scala industriale come Signal Arnaques come UFC que Choisir, la cui linea editoriale sembra essere completamente alla deriva in termini di denigrazione di aziende, soprattutto le più piccole, che hanno pochi o nessun mezzo per difendersi da tali pratiche sleali che serviranno solo a queste piattaforme per vendere più servizi, riviste e abbonamenti..

    Le aziende hanno deciso di far valere i propri diritti contro le pratiche abusive di queste piattaforme. L'informazione dei consumatori non può giustificare tutti gli abusi e gli eccessi!

    Questa rivoluzione nel mondo dei siti web conferma che la libertà di espressione e di informazione dei consumatori non deve essere utilizzata da certi siti e forum per denigrare i servizi delle aziende e distruggere impunemente posti di lavoro e investimenti causando danni morali e immagini a volte irrimediabili.

    Altre procedure sono in corso contro Signal Arnaques sulla base dell'articolo L 111-7-2 del codice del consumo che prevede che "qualsiasi persona fisica o giuridica la cui attività consiste, in via principale o accessoria, nella raccolta, moderazione o distribuzione online opinioni dei consumatori è necessario per fornire agli utenti informazioni corrette, chiare e trasparenti...

    In bocca al lupo alle aziende vittime di questo sito!

    Aggiornamento in seguito alla risposta del gestore di Signal Aenaques sulle truffe di Signal:

    Un'azienda condannata 3 volte dalla giustizia e che è in permanente negazione!

    Intendiamo con la tua risposta che continuerai a denigrare le aziende e distruggere quanti più posti di lavoro e investimenti possibili per rendere redditizia la tua attività e ogni azienda potrà prenderne atto e agire di conseguenza per difendere i propri interessi.

    L'argomentazione fallace del consumatore grato e della DGCRF che sostiene Signal-Arnaques e ti sovvenziona con denaro pubblico, non sappiamo più cosa aspettarci da questa struttura ad ognuno degli interventi del manager di HERETIC usa la stessa prosa Insomma, questo argomento non regge più!

    A Signal scams non sei un tribunale e non sei al di sopra della legge indipendentemente dai tuoi presunti partner (Trustpilot, repressione delle frodi UFC o altre organizzazioni partner reali o che sono semplicemente coinvolti negli affari di successo dei gestori di Signal-scams e Scamdoc)

    Una class action sarebbe la risposta più opportuna contro questo sito pluricondannato che persiste e firma così come contro tutti i suoi partner per una chiusura definitiva e un risarcimento commisurato ai danni causati passati e futuri poiché il gestore sembra voler continuare la sua attività industriale attività di bashing su vasta scala su Internet!

    Tutto è detto!

  3. Buongiorno
    Come la stragrande maggioranza delle persone, ho seguito le 2 cause perse da HERETIC – signal-arnaques.com

    Da uno dei pareri sembrerebbe che la raccolta pubblicitaria di HERETIC sarebbe di 80.000 € all'anno
    Tuttavia, su infogreffe.fr, i conti sono archiviati sotto segreto e questo ci dà un'idea del lato oscuro di questa società.

    Avevamo comprato l'estratto di KBis da SAS HERETIC: meno di 4 € e ne vale la pena:

    ESTRATTO DI ISCRIZIONE PRINCIPALE AL REGISTRO COMMERCIALE E IMPRESE

    aggiornato al 27 gennaio 2020

    Codice di verifica: 0kXdqk55bH
    https://www.infogreffe.fr/controle

    IDENTIFICAZIONE DELLA PERSONA GIURIDICA
    Iscrizione RCS, numero 792 007 536 RCS Troyes
    Data di registrazione 29/03/2013
    Nome o ragione sociale ERETIC
    Forma giuridica Società per azioni semplificata
    Capitale sociale € 85.000,00
    Indirizzo della sede centrale 53 Rue de la Paix 10000 Troyes
    Principali attività Portale Internet e sviluppo di soluzioni digitali.
    Durata della persona giuridica Fino al 28/03/2112
    Data di chiusura dell'esercizio 31 dicembre

    DIREZIONE, DIREZIONE, AMMINISTRAZIONE, CONTROLLO, PARTNER O ASSOCIATI
    Presidente
    Cognome, nomi LEGROS Anthony, André
    Data e luogo di nascita XXXX
    nazionalità francese
    Residenza personale 53 Rue de la Paix 10000 Troyes

    INFORMAZIONI RELATIVE ALL'ATTIVITA' E AL PRINCIPALE STABILIMENTO
    Indirizzo dello stabilimento 53 Rue de la Paix 10000 Troyes
    Nome commerciale ERETIC
    Attività svolta Portale Internet e sviluppo di soluzioni digitali.
    Data di inizio attività 03/12/2013
    Origine del fondo o dell'attività Creazione
    Modalità di funzionamento Funzionamento diretto
    * * * * * * * *
    Se invece gli uffici di SAS HERETIC sono a domicilio, questo deve essere menzionato nel Kbis
    Inoltre, prendo atto che il dirigente di questa società sull'estratto Kbis del 2020 aveva inserito come suo indirizzo personale, l'indirizzo di domicilio della sua azienda.

    Dovremmo pensare che il manager dorme e vive nel suo ufficio?? la bella battuta

    Comprerò un nuovo estratto di Kbis e vedrò che il capo di SAS HERETIC ha continuato a dire che la sua casa personale si trova in 53 Rue de la Paix 10000 Troyes che sembra essere lo stesso indirizzo del domicilio della sua azienda!

    https://www.infogreffe.fr/entreprise-societe/792007536-heretic-100113B001590000.html?typeProduitOnglet=EXTRAIT&afficherretour=true&tab=entrep

    ULTIMI CIFRE CHIAVE
    Chiusura della forza lavoro dei risultati di CA
    31/12/2020 Conti depositati con informativa privacy
    31/12/2019 48 211 € 1 749 €
    31/12/2018 Conti deposito con informativa privacy
    31/12/2017 13 768 € -7 496 €

  4. Se sei stato vittima del massiccio sito di denigrazione Signal Scams e alias un'attività pubblicitaria di grande successo per il suo manager, sempre più avvocati si stanno specializzando nella lotta contro questo tipo di sito web parassitario:

    https://info.haas-avocats.com/droit-digital/le-site-signal-arnaques.com-condamne-a-retirer-des-avis-negatifs?hs_amp=true

  5. Se sei stato vittima del massiccio sito di denigrazione Signal Scams e alias un'attività pubblicitaria di grande successo per il suo manager, sempre più avvocati si stanno specializzando nella lotta contro questo tipo di sito web parassitario:

    https://info.haas-avocats.com/droit-digital/le-site-signal-arnaques.com-condamne-a-retirer-des-avis-negatifs?hs_amp=true

  6. Incredibile Trustpilot, non sei...
    Incredibile Trustpilot, non sei affidabile e non permetti alle persone di esprimersi su questa società che è stata condannata due volte dalla giustizia francese. Hai cancellato ancora una volta la mia recensione. E stranamente dopo che il manager ha nascosto la mia recensione per una settimana. Oggi metti la mia recensione e 5 minuti dopo la cancelli. Cosa stai facendo. Chi gestisce questo account cliente ??? Il manager stesso.

    Secondo la pagina sulla trasparenza, cancellato il 91% dei pareri negativi. Il punteggio del cliente sulle truffe di Signal non è affidabile.

    Purtroppo l'opinione di Flo è giusta, le opinioni negative vengono sistematicamente cancellate su questo profilo.

    Inoltre, vista la risposta del gestore di questo segnale SARL truffe, sembra che questo caro signore non viva nella nostra stessa realtà:

    2 condanne giudiziarie in un anno e secondo il dirigente sono i giudici che non hanno capito niente

    Questi oppositori o coloro che segnalano la pericolosità del sito di Signal Arnaques sono tutti potenziali truffatori. Questo caro manager la cui azienda è stata condannata al monopolio dell'onestà.

    Secondo il commento del manager, il DGCCRF è ancora con lui.
    Dobbiamo capire che un'organizzazione finanziata dalle nostre tasse è diventata tutta l'ala armata del sito di truffe di Signal.

    Porsi le domande giuste? Come fa una piccola società privata come Signal a truffarsi con così tanti eccessi e diffamazione su altre società quando è stata oggetto di diverse condanne giudiziarie?

    In che modo il manager, come lo descrive nella sua risposta a Flo, decide con i suoi partner (il DGCCRF?) di rompere la reputazione e gli affari? Non c'è più giustizia in Francia, non più tribunali, non più polizia perché il manager di questa SARL si conceda i suoi poteri????

    Peggio ancora, ne ha fatto un'attività pubblicitaria. Per ogni rapporto sul suo sito, ci sono annunci di Google Adsense. Quindi c'è un evidente conflitto di interessi.

    In altre parole, il manager ha interesse a segnalare qualsiasi cosa per aumentare le sue entrate e fare soldi nello spazio diffamatorio incontrollato delle truffe di Signal.

    Inoltre, per convincerti, ti invito a digitare Signal scams su Google e vedrai gli annunci. Non pensi ingenuamente che un'azienda abbia pagato annunci a Google per segnalare truffe. No, è un investimento.

    Ma dove stiamo andando? Qualsiasi azienda che non supporti alcuni pareri negativi sul proprio profilo e il cui manager inizi a insultare gratuitamente i suoi oppositori di truffatori, vuole sostituire la polizia, la giustizia, ecc. tramite la sua progenie Segnala truffe senza avere né le qualità né il competenze e che lei stessa è molto molto molto molto molto lontana dall'essere impeccabile nei suoi affari.

    Trustpilot controlla cosa sta succedendo con questo account e i metodi della persona che gestisce perché non ci metterete a tacere!!!!

  7. Signal Truffe mi hanno risposto su Facebook, mi dicono in un linguaggio da scolaretto che il mio messaggio non merita alcun commento in quanto è pieno di falsità; e che è chiaro che il mio obiettivo non è la verità. E che quando avrò finito la mia tesi, dovrò chiedere loro la loro versione dei fatti!

    Ho risposto loro questo:

    "Il picco! Pur non solo, non chiedete la versione dei fatti ai direttori editoriali, ai titolari dei diritti o ai proprietari dei nomi di dominio dei siti interessati dalle vostre segnalazioni su Signal-Arnaques. Mentre pubblichi questi rapporti senza verifica! E che anche quando queste segnalazioni ti vengono segnalate come illegali, non le elimini.
    Mi chiedi di chiederti la tua versione dei fatti in un memorandum di natura legale riguardante la mancanza di etica e liceità della tua azienda, del tuo business plan e dei tuoi metodi.
    Quindi riprendiamo:
    1) Non sei un giornalista e come tale non hai l'autorizzazione a citare nomi personali
    2) È necessario rimuovere qualsiasi contenuto personale su qualsiasi richiesta
    3) Non puoi ledere l'onore, la reputazione e la considerazione di persone fisiche e giuridiche sulla base di denunce, ognuna delle quali è un potenziale atto di denigrazione competitiva e malevolenza di cui sei complice dal nome stesso del tuo sito
    4) Le denunce di frode e reati dovrebbero essere incoraggiate a essere fatte ai servizi di Polizia e Giustizia per i quali non si ha prerogativa. Non puoi pubblicare contenuti truffa su una persona fisica o giuridica come editore o host
    5) Come editore e anche come host di questo sito, hai l'obbligo di rimuovere senza indugio qualsiasi contenuto di natura illegale che ti venga segnalato.
    6) Anche se una persona fisica è condannata per frode, non hai l'autorizzazione a pubblicare il suo nome personale
    Ho un capitolo della mia tesi dal titolo: un affare di denuncia da parte degli inquisitori laureandi 2.0 elogiati da una stampa ignorante del diritto di Internet
    I giudici, addirittura, non sono aggiornati e senza un avvocato pungente in faccia, tendono a lasciar perdere quando ritengono che la dichiarazione sia utile o pubblicata in buona fede.
    Nel tuo caso, non è nessuno dei due, ed è quello che voglio dimostrare.
    Non sei solo tu. Penso anche a Nicolas Gaiardo di Warning Trading, di cui hai peraltro cancellato tutte le segnalazioni sul tuo sito.
    Ha ottenuto la sua tessera stampa e ora può essere un vigilante.
    Sto finendo il mio capitolo sulle recensioni negative di TrustPilot sulle truffe del segnale che vengono sistematicamente eliminate. Accumulo tutte le prove possibili sulla complicità di ean Baptiste BOISSEAU e Antony LEGROS con un dipendente di TrustPilot di cui nascondo il nome.
    Per quanto riguarda le recensioni acquistate e questo è strabiliante, mi permetti di dire che le tue valutazioni su Facebook e TrustPilot non sono false dalla pubblicazione di recensioni false e cancellazioni false in complicità con le piattaforme?
    Signal Truffe non è una truffa. C'è una percentuale molto alta di rapporti veri. La maggior parte dei quali sono utili. Ma è un sito illecito con pratiche malvagie ed etica assente. Cosa non da poco.
    La verità è il mio obiettivo. Anche etica e solidarietà. Guadagni e guadagni a qualsiasi compromesso. Sai di sbagliare ma siccome hai i mezzi per fare del male e non sei chiamato all'ordine, ti dici ma perché cambiare? Perché diventare etico, corretto e smettere di barare quando incassa 80.000€ al mese di introiti pubblicitari? Ehi, perché?
    Questa è esattamente la logica di un truffatore.
    Pensaci, allo specchio.

    1. Ciao Julienne
      Grazie per il tuo contributo molto informativo, consentirà agli imprenditori, agli e-trader e alle vittime così come ai loro avvocati di beneficiare di preziosi consigli, per informazioni abbiamo aggiornato l'articolo includendo nuove prove che mostrano a tutti la pericolosità degli individui dietro Signal- truffe, non è più da dimostrare che la loro attività pubblicitaria danneggia gravemente le aziende e anche i consumatori il fascicolo è ormai a disposizione di tutti e abbiamo centinaia di altre prove che riserviamo alla giustizia la valutazione del danno è ancora in corso e ci sarà essere querela contro HERETIC SAS.
      condividiamo il più possibile per porre fine a questo sito dai contenuti illegali e pericolosi.

    2. Incredibile Trustpilot, non sei...
      Incredibile Trustpilot, non sei affidabile e non permetti alle persone di esprimersi su questa società che è stata condannata due volte dalla giustizia francese. Hai cancellato ancora una volta la mia recensione. E stranamente dopo che il manager ha nascosto la mia recensione per una settimana. Oggi metti la mia recensione e 5 minuti dopo la cancelli. Cosa stai facendo. Chi gestisce questo account cliente ??? Il manager stesso.

      Secondo la pagina sulla trasparenza, cancellato il 91% dei pareri negativi. Il punteggio del cliente sulle truffe di Signal non è affidabile.

      Purtroppo l'opinione di Flo è giusta, le opinioni negative vengono sistematicamente cancellate su questo profilo.

      Inoltre, vista la risposta del gestore di questo segnale SARL truffe, sembra che questo caro signore non viva nella nostra stessa realtà:

      2 condanne giudiziarie in un anno e secondo il dirigente sono i giudici che non hanno capito niente

      Questi oppositori o coloro che segnalano la pericolosità del sito di Signal Arnaques sono tutti potenziali truffatori. Questo caro manager la cui azienda è stata condannata al monopolio dell'onestà.

      Secondo il commento del manager, il DGCCRF è ancora con lui.
      Dobbiamo capire che un'organizzazione finanziata dalle nostre tasse è diventata tutta l'ala armata del sito di truffe di Signal.

      Porsi le domande giuste? Come fa una piccola società privata come Signal a truffarsi con così tanti eccessi e diffamazione su altre società quando è stata oggetto di diverse condanne giudiziarie?

      In che modo il manager, come lo descrive nella sua risposta a Flo, decide con i suoi partner (il DGCCRF?) di rompere la reputazione e gli affari? Non c'è più giustizia in Francia, non più tribunali, non più polizia perché il manager di questa SARL si conceda i suoi poteri????

      Peggio ancora, ne ha fatto un'attività pubblicitaria. Per ogni rapporto sul suo sito, ci sono annunci di Google Adsense. Quindi c'è un evidente conflitto di interessi.

      In altre parole, il manager ha interesse a segnalare qualsiasi cosa per aumentare le sue entrate e fare soldi nello spazio diffamatorio incontrollato delle truffe di Signal.

      Inoltre, per convincerti, ti invito a digitare Signal scams su Google e vedrai gli annunci. Non pensi ingenuamente che un'azienda abbia pagato annunci a Google per segnalare truffe. No, è un investimento.

      Ma dove stiamo andando? Qualsiasi azienda che non supporti alcuni pareri negativi sul proprio profilo e il cui manager inizi a insultare gratuitamente i suoi oppositori di truffatori, vuole sostituire la polizia, la giustizia, ecc. tramite la sua progenie Segnala truffe senza avere né le qualità né il competenze e che lei stessa è molto molto molto molto molto lontana dall'essere impeccabile nei suoi affari.

      Trustpilot controlla cosa sta succedendo con questo account e i metodi della persona che gestisce perché non ci metterete a tacere!!!!

  8. Ecco cosa ho scritto loro sul loro Facebook a questi dilettanti, in un post in cui si congratulavano con se stessi per aver vinto una causa diffamatoria.
    Gridavano come cheguevaristi oppressi che avevano vinto la loro causa: “Attaccato per “denigrazione” da un sito che vendeva avvisi che sono stati oggetto di segnalazioni, Signal Arnaques vince la sua causa. Morale della storia ? Continua a segnalare per proteggere gli altri utenti di Internet: non ti lasceremo andare!”

    Io: – “Un'altra morale della favola:
    Signal Arnaques ha vinto questa volta e ha perso un'altra volta.
    https://www.legalis.net/actualite/un-site-condamne-pour-larticle-quil-edite-et-les-commentaires-quil-heberge/

    Riferimento Signal Anaques... 484.000 truffe non verificate! 484000 è come se ogni altro negozio per strada fosse una truffa.
    Il ragazzo non ha avuto abbastanza di essere condannato per complicità nella denigrazione, attende la prossima condanna per aver diffuso notizie false, aggredito la presunzione di innocenza,...
    E sì, la legge francese vieta in particolare a qualsiasi individuo di rivelare per deviare, a beneficio di terzi, informazioni che ha ottenuto (non esaustivo) da azioni illegittime. Azioni che i privati devono riservare ai servizi di Polizia e Giustizia, la cui prerogativa è attribuita a ricevere qualsiasi segnalazione di abuso o frode attraverso denunce.
    Ma Signal Arnaques pensava che fosse Zorro.
    La stampa lo elogia, crede di essere nei suoi diritti.
    Informare è una cosa, ma trasmettere pubblicamente qualsiasi rapporto senza verifica è un reato e sono sorpreso che questo sito sia ancora attivo.

    http://shoppydeals.fr/signal-arnaques-la-derive-frauduleuse-d-une-plateforme-communautaire/?v=79cba1185463

    Per la cronaca, non ho affari. Ho appreso di questo sito da un amico che è stato sicuramente truffato ed è stato aiutato da questo sito.
    Ma mi interessava questo sito e ho allucinazioni che sia permesso trasmettere qualsiasi cosa senza verifica perché sono sicuro che molte aziende su 484000 report sono sporche dai concorrenti o amareggiate, quindi 'Anthony Legros sta scavando molto con il suo annuncio sul suo sito. Annuncio che nasconde le note legali sulla homepage di Signal Arnaques!

    La gente pensa che sia libertà di parola. Ma anche negli Stati Uniti, dove questa libertà è emendata dalla costituzione, se si danneggia un'azienda, si può prendere alla grande. Non 50.000 euro e 500 euro di penalità giornaliera, no, è molto di più”.

    Mi hanno risposto:

    “In questa condanna, il giudice ha riconosciuto che la nostra indagine era seria e che faceva parte di un dibattito utile al pubblico. Ha contestato l'uso di alcune espressioni: le abbiamo modificate di conseguenza, motivo per cui l'articolo è ancora online.
    Inoltre, la presente causa è ora in appello nella misura in cui riteniamo in particolare che le espressioni da noi utilizzate fossero appropriate.

    Al che poi ho risposto loro:

    “Non controlli nulla e permetti a qualcuno di danneggiare la reputazione di qualsiasi azienda. Anche se controlli, sei condannabile.
    Affermate di proteggere la vedova e l'orfano arricchendovi con le vostre pubblicità, quindi avete un interesse per la pubblicazione, se fosse diffamatoria.
    C'è così tanta pubblicità sul tuo sito, inoltre, che le tue note legali sono invisibili sulla home page.
    Inoltre, la legge francese vieta a qualsiasi individuo di rivelare o appropriarsi indebitamente, a beneficio di terzi, di informazioni che ha ottenuto (non esaustivo) da azioni illegittime; azioni che i soggetti devono riservare ai servizi di Polizia e Giustizia, la cui prerogativa è attribuita a ricevere qualsiasi segnalazione di abuso o frode attraverso denunce.

    Inoltre, l'articolo 46.2 della legge 6 gennaio 1978 prevede che: "Il trattamento di dati personali relativi a condanne penali, reati o relative misure di sicurezza può essere effettuato solo da: Legali"

    “E, anche se i fatti sono provati, l'articolo 35 della legge 29 luglio 1881 esclude la prova “quando l'imputazione riguarda la vita privata della persona”.

    Principi sanciti dalla normativa europea nell'articolo 14 della Direttiva 2000/31/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio dell'8 giugno 2000.
    Diritto europeo: Legge n. 2004-801 del 6 agosto 2004 prevedendo che: "Ogni persona fisica ha diritto di opporsi, per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che la riguardano".
    La pubblicazione del nome del presunto truffatore in pagella è quindi illegale.
    Benefici solo del fatto che nessun avversario ti sta attaccando su questo punto.
    La gente crede così tanto che si possa dire qualsiasi cosa di vero e qualsiasi cosa sulla denuncia di frode sia nell'interesse pubblico che persino gli avvocati sono confusi. I giudici sono grandi sulla libertà di parola e credono nella libertà del web. Lo so, lavoro con loro. Il web li supera e tu lo sai credo.
    Il tempo è di nuovo benedetto per te!
    Ma uno di questi 4 avocado leggermente taglienti ti lascerà nella polvere.
    Prendo l'esempio di Signal Conso de 60 Millions (giornalisti) o Internet-signalement.gouv.fr (Stato) o Capital (giornalisti), sono utili. Non tu. I giudici hanno il fieno nelle narici, ecco tutto.
    Potete quindi continuare a ottenere l'onore e la considerazione di un certo numero di persone, senza alcuna prerogativa giornalistica o giudiziaria, in nome del vostro appetito pubblicitario, come perfetti dilettanti del web dagli annunci che non funzionano. E sì, non tutti sono il Good Corner. Insomma, il web è davvero il territorio dei deboli e dei mediocri. Sto facendo la mia tesi su Signal Arnaques, Warning Trading e altri. Tutti questi uomini d'affari che si battono contro le truffe o approfittando del pub o truffandoli a loro volta.
    Non ho animosità contro di te, ma dimentica di credere che sei una specie di eroe del web; sei solo un inquisitore uomo d'affari 2.0 che non partecipa al bene pubblico o allo sradicamento del male (lavori con la polizia? Sciocchezze!). Consenti a circa 10% di persone sul tuo sito di raggiungere e diffamare le aziende e risolvere il loro account per qualsiasi controversia o fallimento. Continua a riempirti le tasche comunque, eh. Tutto ciò che serve è un buon server, soldi per SEO, articoli falsi e recensioni false. Con tutti che ti odiano per aver rovinato la loro immagine perché hanno commesso un errore commerciale, pensi che il tuo 4,5/5 su Facebook e Trustpilot sia creduto? ????
    Sei un dannato affare e non hai assolutamente alcuna utilità pubblica. Se il tuo obiettivo fosse proteggere le persone dalle truffe, avresti realizzato un tutorial riccamente scritto a cui avresti ben fatto riferimento. Avresti condiviso questo tutorial così tanto e di più che quasi tutti lo avrebbero letto e sarebbero stati istruiti. Non ti avrebbe impedito di fare Google Ads.
    Ma c'era un modo molto più semplice per diventare ricchi. Un forum non moderato a cui facciamo riferimento e basta, si adatta da solo. Truffe del segnale ben fatte.
    Nelle mie memorie prendo l'esempio dei commercianti calunniati che hanno cessato l'attività grazie a te».

    Aggiungo una cosa semplice. Heretic SAS non è un organo di stampa. Non può citare il nome di persone fisiche o giuridiche.
    C'è sempre denigrazione e illecito turbamento, ma nello specifico ciò che è in particolare vietato pubblicare è la svalutazione di una persona o di una società, l'attacco all'onore e alla considerazione di una persona fisica o giuridica.
    Se l'intelligence competitiva è consentita, la legge francese fissa con precisione i limiti oltre i quali la divulgazione di informazioni diventa un atto riprovevole.

    Anche per quanto riguarda i padroni di casa e la loro responsabilità. Articolo 6|2 della LCEN:
    2. Le persone fisiche o giuridiche che assicurano, anche a titolo gratuito, per la messa a disposizione del pubblico mediante servizi di comunicazione pubblica on line, la memorizzazione di segnali, scritte, immagini, suoni o messaggi di qualsiasi genere forniti dai destinatari di tali servizi non possono essere ritenuti responsabili civilmente in conseguenza delle attività o delle informazioni conservate su richiesta di un destinatario di tali servizi se non fosse effettivamente a conoscenza della loro natura manifestamente illecita o di fatti e circostanze che rivelino tale carattere ovvero se, dal momento in cui ne sia venuto a conoscenza it, hanno agito tempestivamente per rimuovere tali dati o renderne impossibile l'accesso.

    L'host ha l'obbligo di rimuovere qualsiasi contenuto illegale che gli viene segnalato. Non a monte, ma a posteriori, quando se ne accorge.
    L'articolo 6-15) della legge sulla fiducia nell'economia digitale (LCEN) "prevede una presunzione di conoscenza dei contenuti pubblicati dal
    persona che pubblica o autorizza la pubblicazione.

    In definitiva più importante:
    L'articolo 46.2 della legge 6 gennaio 1978 prevede che: “Il trattamento di dati personali relativi a condanne penali, reati o relative misure di sicurezza può essere effettuato solo da: Legali”
    Esenzione concessa alla stampa in particolare per citare i nomi di persona

    Insomma, Signal Arnaques, il bellissimo inganno che non solo guadagna la sua pubblicità, paga per la sua pubblicità, influenza i media e i giudici. Da denunciare massicciamente, ovviamente.
    Complimenti per il tuo articolo

  9. Dominio creato il 15-06-2014. Questo tipo di whois fornisce: Informazioni sul proprietario

    Nome: HERETIC SAS – Telefono: +33.781056577 – Referente: OVH, SAS
    IANA Registrar ID: 433
    E-mail: [email protected] – Tipo: ORGANIZZAZIONE
    Paese: FR – Indirizzo: 53 rue de la paix 10000 Troyes

    Il mio segnale antivirus: per la tua sicurezza, l'antivirus ha bloccato l'accesso a questa pagina.

    Il sito è elencato in siti dannosi che possono impersonare l'utente, infettare il computer con virus o eseguire altre azioni dannose.

    Riferimento e fonti:

    Condanna del tribunale commerciale di Parigi nel 2019 per denigrazione di altre società: https://www.legalis.net/actualite/un-site-condamne-pour-larticle-quil-edite-et-les-commentaires-quil-heberge/

    I metodi dei truffatori di Signal-truffa evidenziati: http://shoppydeals.fr/signal-arnaques-la-derive-frauduleuse-d-une-plateforme-communautaire/

    Petizione lanciata su change.org dalle vittime dell'attività pubblicitaria di signal-arnaques.com: https://www.change.org/p/%EF%B8%8F-stop-à-la-diffamation-de-signal-arnaques-scamdoc-%EF%B8%8F

    Recensione di Trustpilot: https://fr.trustpilot.com/review/signal-arnaques.com?b=MTYzMTA0MzkwMDAwMHw2MTM3YzEzYzIxNWNmY2NlZDI1ZjY1ODE

    Non fare affidamento sul favoloso punteggio o sui giornalisti pagati per vantarsi della loro gloria su internet tutto è costruito su una bugia per guadagnare più soldi possibile in pubblicità in realtà i pareri positivi si comprano da scatole specializzate e hanno tolto 91% da le opinioni negative vedi la pagina sulla trasparenza di Trustpilot.

    Imbroglioni con metodi mafiosi è ciò che meglio riassume la piattaforma signal-Arnaud che continua ad inquinare il WEB con contenuti ansiosi e diffamatori nei confronti di società legali solo per fare soldi!!

    Un bel mucchio di ladri!!
  10. Una pura truffa, non risolve mai nessun problema di cui purtroppo sono una delle vittime.
    In effetti, SIGNAL-ARRAQUES è una semplice casella di posta con sede a Troyes. Il resto è solo una pipa virtuale per raccogliere i soldi dagli annunci/

  11. Robin Hood che punge nei contanti????
    Tutto detto Signal Arnaques è una piattaforma di annunci a p… clicca in modo da sfruttare i problemi dei consumatori per arricchirsi, PFFF.. sono peggio dei truffatori che denunciano e quando i fondatori dei pupazzi denunciano i siti legittimi e che ti mettono in inutile conflitto con l'azienda fanno il morto risposta tipo "non siamo responsabili" esperienza purtroppo già vissuta con questa vergogna del WEB francese...

    1. Mi sono fregato come un novellino §
      Non c'è altro che una casella di posta in un padiglione a Troyes dietro questa piattaforma di pseudo community reporting, non avevo capito che fosse un sito di denuncia per generare click e entrate Google!!! !!!
      Quindi grazie ai due clown vigilanti Antony LEGROS e Jean Baptise Boisseau, gli esperti della domenica di cybercrime che vogliono vedere truffe ovunque per sviluppare il loro negozietto!!!

      Attenti ⛔️

      Una volta che avranno incassato il PUB di Google non ti pagheranno il tuo avvocato se sei accusato di diffamazione c'è scritto nel loro sito spazzatura “sono solo host quindi non responsabili di nulla!!!
      Sono stato manipolato da un mucchio di redneck opprunisti????

  12. Buongiorno,
    Alle vittime delle truffe di segnale, scamdoc della società eretica SAS.
    Presentare una denuncia per diffamazione portandone prova, stampando avvisi, ecc.

    cdl.

  13. Perfettamente d'accordo con il cittadino ecco in pratica il dietro le quinte descritto dalle aziende vittime di SIGNAL-SCAM e dalla sua casa madre HERETIC, ciò che si nasconde dietro la lotta alle truffe è un grande business pubblicitario e siamo sempre noi i piccioni da una parte truffatori dall'altro gli imprenditori dello slogan "truffa"

    Una società di web design di Troyes domiciliata in un padiglione si autoproclama regolatore del web francese ????????????

    ERETIC SAS

    53 Rue de la Paix, 10000 Troyes
    07 81 05 65 77 https://g.co/kgs/mW6bFs

    Elisabetta la Regina!
  14. Per la precisione sarebbe necessario sostituire la piattaforma della community SIGNAL SCAM con la piattaforma pubblicitaria SIGNAL-ARNAQUES!!

  15. Piattaforma comunitaria???

    L'articolo di comodo realizzato con le nostre tasse dall'antenna locale di France 3 Aube (regione di origine dei due fondatori della piattaforma della community signal-truffe) ci spiega gentilmente che la maggior parte delle truffe che prendono di mira i francesi proverrebbero dal paesi del Maghreb Oh bene!!! su quali basi si basa questa affermazione? bisogna attaccare un'intera comunità di paesi sulla base dei pregiudizi di una società già condannata dalla giustizia per denigrazione e del suo manager Antony LEGROS che si autoproclama un esperto se media per vendere la sua attività da cliccare!!!
    Piattaforma comunitaria di chi contro chi!!!!!!

    1. Hai perfettamente ragione a sottolineare che, cittadino, visto da questa prospettiva, il concetto di piattaforma comunitaria è discutibile!

      Anch'io quando sono caduto nel pannello delle truffe del segnale prendendolo per un'associazione di difesa dei consumatori, ho notato che metteva un po' troppa enfasi sull'Africa Ho persino visto un post su Twitter proposto con un uomo di colore in manette quando è una volta che dici per te è una coincidenza un secondo un incidente quando si ripete diventa un'ideologia insomma questi due malvagi pagliacci a capo di signal-truffe sfruttano tutte le condizioni che si guadagnano loro click.
      Ottimo articolo tra l'altro..

    2. Idem ho fatto la stessa osservazione ho avuto paura di essere accusato di cospirazione????

    3. Hanno guadagnato 1 milione di euro di clic Adsense nel 2018 solo pubblicando frequentemente questo tipo di contenuti controversi.
      Ho provato ad acquistare un nome di dominio con truffe di segnale per accusare e insultare tutti e fare un sacco di soldi in arrivo ???????????? scusate ragazzi gli affari sono già occupati i due redneck di Troyes ????????

  16. Evita questo sito è una truffa, queste persone sono truffatori cancellano tutte le recensioni negative su Truspilot invece di rispondere….
    Che peccato.. Dimentica Truspilot, vieni ad esprimerti qui la tua opinione sarà online e i consumatori potranno leggere la tua opinione.

    Non lo consiglio perché questo sito condivide i tuoi dati con altri servizi senza alcuna autorizzazione.
    Scappazzzzzz

  17. Un'azienda gestita da 2 persone...
    Un'azienda gestita da 2 persone pericolose e attratta solo dai vantaggi che i soldi della pubblicità danno loro sui loro 2 siti Scamdoc.com ed Heretic-sas.com. Devono subire le conseguenze che la loro attività ******** provoca a tutte le PMI legali come la mia e che falliscono perché accusate ingiustamente di essere truffe da concorrenti o di essere siti riservati ad utenti inesperti. Siamo su un reclamo e ho inviato un'e-mail alla petizione del segnale di truffa ma nessuno mi risponde? chi può unirsi a noi

    negoziante arrabbiato
  18. cerca su google la petizione...
    cerca su google la petizione signal-truffe, il proprietario della truffa è sempre lo stesso signal-truffe.
    Condanna del sito web “signalarnaques.com” per aver denigrato i termini in un articolo che pubblica e i commenti che ospita
    TC Paris, 15° cap., sentenza del 16 dicembre 2019
    17 gennaio 2020 – Visto: 2000

    La scelta dei termini denigratori utilizzati in un articolo pubblicato dal sito http://www.signal­arnaques.com, prevalendo sul diritto alla critica gratuita, e il mantenimento di commenti manifestamente denigratori nonostante la segnalazione di contenuti illegali impegnano la responsabilità del sito.

    1. Orribile
      Orribile, le loro piattaforme denigrano il nostro sito di e-commerce di prêt-à-porter perché i ragazzini intelligenti si divertono a segnalarci quando non hanno un'esperienza di acquisto autentica. Abbiamo inviato una e-mail, il corvo che risponde sembra morto. Dicono di non essere responsabili per ciò che ospitano sul loro sito, ma è contro la legge che siamo responsabili per i contenuti che ospitiamo. Bande di neve

  19. La maggior parte delle recensioni negative sulle truffe dei segnali della piattaforma Internet vengono eliminate su Trustpilot???
    Ovviamente le opinioni negative vengono segnalate e cancellate, condivido la mia esperienza e confermo quanto scritto in questo ottimo articolo, questa piattaforma comunitaria dove invece questa setta sarebbe la parola più appropriata gode di un trattamento preferenziale con Trustpilot! Ci sono membri di membri all'interno di Trustpilot non lo so, ma in ogni caso 91% di recensioni negative cancellate è sospetto! E chiunque abbia familiarità con il funzionamento dei rapporti sulle recensioni su trustpilot può confermarlo.
    I consumatori hanno il diritto di sapere la verità sulle truffe dei segnali: nessuna moderazione viene fatta su questa piattaforma, e c'è un bel po' da bere e da mangiare su questo sito.. Peccato perché è difficile farsi notare. Basta leggere i diversi argomenti per rendersene conto. Tutti i rapporti restano muti.

  20. Signal-Arnaques.com la piattaforma della community per denunciare le truffe si è trasformata negli anni in un tribunale Internet improvvisato che ha causato molti danni e drammi ai commercianti onesti e alle loro famiglie in Francia e in Belgio!

    Da quando i due clown vigilanti che gestiscono la sua casa madre HERETIC SAS hanno capito che grazie ai soldi della pubblicità potevano diventare ricchi, hanno iniziato a denunciare tutto e niente sulla loro piattaforma!

    Per rispondere ai consumatori, alcuni agenti della DGCRF in Francia li coprono da molto tempo nonostante la loro condanna e questo con i soldi del contribuente francese, per favore! In Belgio sono stati trattati per un rapporto della polizia belga che ha fatto reagire un blogger belga a questa mascherata denunciando la realtà della piattaforma signal-truffe & Co, la sua opinione e le sue rivelazioni hanno contribuito a svegliare molti consumatori e ad impedire loro di cadere nel settore pubblicitario dietro questa piattaforma di denuncia!

    Quindi non dobbiamo sorprenderci per il momento che questo tipo di piattaforma sia tollerata in Francia con la mentalità anti-business e anti-successo che prevale tra alcuni, ma alla fine scompariranno come il loro defunto antenato il forum les arnaques chiuso dal giustizia grazie agli sforzi di denuncia di coraggiosi imprenditori e alle cause che ne conseguono..

    Già che ci siamo in Francia, chiudiamo i tribunali, risparmieremo denaro e lasceremo che la pseudo comunità di truffatori di segnali faccia il lavoro di giustizia decidendo chi è un truffatore e chi non si basa su criteri molto soggettivi!

    Assurdo questa piattaforma non solo non la sconsiglio ma è pericolosa per la comunità francese nel suo insieme e per i nostri commercianti e imprenditori che spesso si trovano tenuti in ostaggio da questa attività pubblicitaria! abietto!

    Da evitare assolutamente se vuoi che i tuoi dati personali non vengano venduti a tutti gli inserzionisti WEB!

    1. Stesso non consiglio signal-arnaques.com questa azienda ha avviato un'attività sulla denuncia delle truffe!

      Smetti di prendere i consumatori per polloni?

      Fuggire

  21. Non consiglio Signal-truffe perché questo sito condivide i tuoi dati senza alcuna autorizzazione.
    La truffa in realtà è proprio questa piattaforma di segnalazione internet perché dietro l'argomento della community a tutela del consumatore si nasconde una società commerciale che usa questo slogan in maniera eccessiva per vendere pubblicità!!!

    La mia opinione sul sito Signal-arnaques.com, condivido pienamente l'analisi di questo articolo che denuncia coraggiosamente gli eccessi della denuncia delle truffe e della mafia che se ne è impossessata!

    Come si può tollerare in Francia che un'azienda già condannata dai tribunali per denigrazione continui a rilasciare dichiarazioni commerciali ingannevoli ai consumatori?

  22. Shoppydeals, la petizione è di nuovo online, aggiornane i contenuti e inserisci il link.
    Contattaci via e-mail se necessario, ecco la petizione: https://www.change.org/signal-arnaques-scam-docs-heretic-sas-anthony-legros

  23. 0/5 Questo sito è una manna dal cielo SOLO per le recensioni FALSE. Questa è pura DIFFAMAZIONE. NESSUNA trasparenza.

  24. Un'eresia
    Cos'è Scamdoc? Un algoritmo che si basa su informazioni totalmente assurde per valutare se un particolare commerciante è affidabile. In breve, un computer decide chi sei, cosa sei e quanto vali. Tutto senza alcuna esperienza del cliente, nessun acquisto, nessuna prova, niente. È una totale sciocchezza e distrugge dal nido i piccoli mercanti, una diffamazione spudorata che non ha finito di cancellare le procedure penali. E la parte peggiore di tutto questo è che molte persone si fidano ciecamente, deve smettere!

    1. La società HERETIC SAS editore del sito signal-arnaques.com tramite i suoi gestori Antony LEGROS e Jean Baptiste Boisseau ci accusa pubblicamente su google di siti Web fraudolenti senza la minima prova o esperienza del cliente a supporto, solo un atto di diffamazione gratuita per posizionare queste pubblicità .

      Un promemoria di legge per i gestori di HERETIC SAS:

      In Francia, la diffamazione è un reato definito come l'accusa o l'imputazione di un fatto che leda l'onore o la considerazione della persona o dell'ente cui il fatto è imputato”. In assenza di fatti imputati, ogni espressione oltraggiosa, termini di disprezzo o invettiva è un insulto (art. 29 della legge 29 luglio 1881 sulla libertà di stampa).

      Dicono di combattere le truffe ma quando accusi pubblicamente senza prove crei discussioni e profili falsi e vieni pagato in pubblicità grazie a questo diventi una truffa web

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CARRELLO DELLA SPESA

chiudere
it_ITItaliano